Pavimenti Acidificati e pavimenti Nuvolati

I pavimenti acidificati sono creati mediante l’utilizzo di particolari acidi a base di sali metallici che penetrano nel calcestruzzo e ne cambiano chimicamente il colore per produrre effetti di colore unici e permanenti. Gli acidi creano effetti di colore variabili, variegati o traslucidi molto simili alle sfumature della pietra naturale o l’aspetto invecchiato di una patina consunta dal tempo. Il risultato è unico per ogni superficie e non può essere duplicato con altri materiali coloranti. Pavimentazioni in calcestruzzo perdono la loro apparenza banale e assumono una bellezza ricca e naturale. Il pavimento acidificato si propone all’attenzione di studi di progettazione, architetti, designers ed arredatori per la progettazione di case private, loft, locali pubblici, negozi e show rooms, ristoranti, discoteche, pubs, padiglioni espositivi e fieristici, hotel e centri commerciali.
I pavimenti nuvolati sono di grande effetto scenico, aspetto estetico moderno, praticità di pulizia e manutenzione; ideale per negozi, show room, abitazioni, centri polifunzionali, centri commerciali. La finitura viene decisa di con il progettista ed il cliente finale, e può essere omogenea, oppure più o meno nuvolata. Anche il tipo di corazzatura a “spolvero” o a “pastina” viene concordato per rispondere alle esigenze reali della committenza. Una particolare versione di questa pavimentazione viene offerta anche per l’esterno dove la finitura viene “pettinata” per renderla leggermente antiscivolo.